Carte e mappe di Ginevra e dintorni

Carte e mappe di Ginevra e dintorni
La collezione di carte e mappe del Centre d'iconographie genevoise riunisce l'insieme dei fondi cartografici della Bibliothèque de Genève e dei Musées d'art et d'histoire (antica collezione «Vieux-Genève») illusta Ginevra e la sua regione. La collezione raccoglie più di 6000 pezzi, dai documenti geografici ai piani regolatori e di architettura, permettendo di tracciare l'evoluzione del territorio ginevrino dal 1568 al 1950 e conta dei capolavori quali la cata del Lemano tracciata nel 1588 dal sindaco Jean du Villard (1539-1610) o una carta di Ginevra e dintorni disegnata attorno al 1730 dall'ufficiale di fanteria Jacques-Barthélémy Micheli Du Crest (1690-1766). Attualmente sono consultabili in RERO DOC le carte e le mappe provenienti dai fondi della Bibliothèque de Genève.
Bibliothèque de Genève

Genève et ses environs : plan

Bobillier, Charles

Genève : Société anonyme suisse de Publicité diurne & nocturne, 1899

Bibliothèque de Genève

Plan de la commune d'Avusy-Laconnex-Soral

Genève : Barbezat, 1831

(Plans des communes de la République et Canton de Genève / Jean-Rodolphe Mayer ; 24)

Bibliothèque de Genève

Lacus Lemanus

Münster, Sebastian

[S.l.] : [s.n.], [entre 1544 et 1600]