Facoltà di scienze della comunicazione

L’utilizzo del concetto di cultura nella comunicazione relativa ai conflitti : frame analysis dei notiziari televisivi

Mauri Brusa, Manuel ; Poglia, Edo (Dir.) ; Richeri, Giuseppe (Codir.)

Thèse de doctorat : Università della Svizzera italiana, 2012 ; 2012COM004.

The concept of culture has become pervasive in the description of social reality. Its role in determining the relations between social groups seems to have acquired a position of prominence in particular after the attacks of September 11th, 2001. Some authors argue that this event confirms the thesis of the thesis of the clash of civilization advanced by Huntington in 1993. In this light,... More

Add to personal list
    Summary
    The concept of culture has become pervasive in the description of social reality. Its role in determining the relations between social groups seems to have acquired a position of prominence in particular after the attacks of September 11th, 2001. Some authors argue that this event confirms the thesis of the thesis of the clash of civilization advanced by Huntington in 1993. In this light, culture assumes a central role as cause of conflicts. The present work aims to observe how the concept of culture is used in media communication about conflicts in order to determine if and how it is used as an explanation of the genesis of the conflict. The concept of culture is polysemous and the problem of its definition has concerned a large number of scientific disciplines for over a century. This uncertainty is reflected in public and media discourse, making the use of the term extremely problematic. This work aims to present and analyze the different meanings of the term developed in anthropology and sociology and to provide an operational definition of the term that can be used in the empirical analysis of social reality. The central theoretical position adopted is that of frame and frame analysis. This approach is currently widely used in media research, but the field is fragmented with different positions and conflicting theories that tend to coexist. One of the aims will thus be to systematize the theoretical research on frame from its beginnings to the latest proposals. The empirical part is focused on an inductive methodological approach based on framing analysis of television newscasts. A specific protocol of analysis has been developed and applied to the evening news of BBC news, CNN, RAI and TSI during the conflict in Afghanistan in 2001 and Iraq in 2003. The objective is to identify the different media frames present in the reporting of these events and determine the specific role that culture has in these reports.
    Riassunto
    Il concetto di cultura è divenuto pervasivo nella descrizione della realtà sociale ed il suo ruolo nel determinare le relazioni tra gruppi sociali sembra aver acquisito una posizione di prominenza in particolare a seguito agli attentati dell’11 settembre 2001, confermando secondo alcuni autori la tesi dello scontro di civiltà avanzata da Huntington nel 1993 ed attribuendo un ruolo centrale alla cultura nella responsabilità della genesi dei conflitti. Il presente lavoro intende osservare come il concetto di cultura venga utilizzato nella comunicazione mediale relativa ai conflitti per determinare se e in che modo sia impiegato quale spiegazione dei motivi dei conflitti. Il concetto di cultura è polisemico e il problema della sua definizione ha occupato un ampio numero di discipline scientifiche per oltre un secolo. Questa indeterminatezza si rispecchia per altro nel discorso pubblico e mediale, rendendo problematico l’uso di questo importante termine. Il presente lavoro si prefigge quindi il compito di esplicitare ed analizzare le differenti accezioni del termine sviluppate in ambito antropologico e sociologico per provvedere poi a fornire una definizione operativa del termine che possa essere impiegata a livello empirico nell’analisi della realtà sociale. La posizione teorica centrale qui adottata è quella dei frame e della frame analysis. Questo approccio è attualmente ampliamente impiegato nel campo della ricerca sui media, tuttavia il campo è frammentato e diverse posizioni e teorie contrastanti tendono a coesistere. Si cercherà quindi di sistematizzare la ricerca teorica sui frame dai suoi albori alle più recenti proposte. La parte empirica si basa su di un approccio metodologico induttivo basato sulla framing analysis per analizzare i notiziari televisivi. Per svolgere l’analisi è stato sviluppato uno specifico protocollo, in seguito applicato ai notiziari di BBC, CNN, RAI e TSI relativi al conflitto in Afghanistan del 2001 e in Iraq del 2003, al fine di identificare i differenti frame mediali presenti nelle cronache di questi eventi e determinare il ruolo specifico che la cultura ha in questi resoconti.